Nel corso del 2019, ho rilasciato al pubblico 2 bot per l’applicazione di messaggistica Telegram:

  • StasseBot, motore di ricerca per eventi della vita notturna parmense. Il bot ha diverse feature, con integrate statistiche, suggerimenti degli utenti, moderazione e tanto altro. Per il lancio del bot ho organizzato una campagna di marketing con video e grafiche.
  • AnimalettiBot, creato per diletto e per imparare le API di Telegram.

Entrambi i bot hanno ottenuto un discreto successo, contando circa 60 richieste al giorno per ognuno, e 50+ iscritti aiĀ daily musetti.